homepage | galleria | artisti | news | contattaci | English
news
 
 
Torna alle News
     
2011 - titoli di coda

dodici mesi passati e marameo….

   

Anagraficamente siamo tutti più vecchi ma ci siamo anche impollinati parecchio.

E questo fa bene. Fa solo bene.

Quindi AVANTI!

Grazie a MBP, il Marco valdostano che respira e racconta dei suoi monti e descrive Milano con raffinata sobrietà, grazie a Stefano, il suo glam è una sana sollecitazione.

Grazie a Federico che mi fa sognare il viaggio ora che non posso.

Grazie a Thomas la cui onesta genialità mi stupisce e mi sorprende sempre e grazie a Fabrizio, sfuggente e concreto ad un tempo. 

Grazie a Edoardo, luce che faccio fatica a seguirne il movimento, grazie a Enrico, Enricooooo, sulfurea materia in costante mutazione. 

Grazie a Manuel, preziosa faina ipercinetica che a parlare con lui ti senti sempre un passo indietro, grazie a Michele, che dalla pagina 62 mi fa saltare alla 318 e poi riandare alla 204 con saggia levità.

Grazie a Rob G che mi instilla i ricordi di Genet.

Grazie a Daniele che ausculta la città e poi la respira tutta senza paura. Grazie a Beppe, beppe beppe beppe, che non ci dormo la notte dal piacere di immaginare cosa farà.

Grazie a Paolaartforinteriorderiva che c’ha sempre il dito puntato e non sai mai quello che di nuovo troverai domani (dafffffare daffffare dafffare a tutta valvola!!!).

Grazie a Vittorio, russonapoletanomilanese, che ridà geometria alla mia vita, grazie a Dom che nasconde se stesso per rigermogliare altrove.

Grazie a Piergiorgio che silenzioso fa il suo e dà energia al colore, grazie a Dario che nel non suo esserci mai lascia sempre traccia.

Grazie a Paola che c’ho tutto qui nella testa e diobono che ore sono cosa succede chi sta arrivando.

Grazie a Tiziana, il cuore e il magma che monta generoso.

Grazie a Susy che la conosco da ragazzomanonèvero, grazie a te che ci credi sempre e ci metti il viso. Grazie a Manfredi che ci hai già steso una volta e rifallo per favore.

Grazie a Valentina e a Xabier, fresche inaspettate vibranti energie.

Grazie a Lalena e Gigi, alchimisti non dichiarati.

E grazie a Liberato che tra ecopass e blocchi del traffico porta sempre a termine il suo. Grazie a Roger Friz Eros Scheggia (ma dove sei?) Max Toni Pietro Giorgio Onnik Juan Stefania Emanuele Gigi Carlo Massimo Maurizio Paolo Marta.

Roberto grazie, ci sta che si faranno cose insieme…

Grazie a Monica, che la mattina si organizza il lavoro insieme.

Grazie a Ivan che una parola detta è già troppo.

Grazie a Maddie che è gioia pura e se non ci fosse….

Grazie a Stefano, che da solo ha cambiato il volto di questo spazio e grazie a Bobo e ai suoi, che si sono impegnati sulla fiducia. 

Grazie a Enzo e Enrico che senza loro non si comunicherebbe, grazie a Hassan, timido e generoso.

Grazie a Rosa Gianni e Roberto che a loro modo hanno fatto il pane che ci serviva.

E grazie a Nadia che le stagioni in un anno possono essere anche sette.

Grazie.

E a questo punto val la pena di ascoltare Thank You dei Led Zeppelin.

Un grande Robert Plant la cantava alla sua donna…

 
 
 
contattaci | privacy