homepage | galleria | artisti | news | contattaci | English
artisti
 
 

VITTORIO BIFULCO TROUBETZKOY

La fotografia nel corso degli anni ha assunto per Vittorio significati diversi, in essa ritrova i cambiamenti che vorrebbe attuare anche al resto della vita. All’inizio era una mera riproduzione di quello che i suoi occhi potevano catturare, si andava alla ricerca di panorami mozzafiato da immortalare, di plasticità classiche da riprodurre, di colori sfavillanti da incidere in quel 35mm per stupire gli osservatori. La macchina reflex, fantastico camaleontico mezzo acchiappa attimi, lo ha portato, stimolato forse dal suo lavoro, ad abbracciare un filone leggermente diverso, fotografare non solo per riprodurre quello che la natura ci offre, ma cercare di impressionare la pellicola o il chip con situazioni, momenti, atmosfere e forme. Supportati dalla tecnologia attuale si riesce a dipingere con la reflex. Alla continua ricerca di nuovi stimoli, Vittorio Bifulco Troubetzkoy vuole far vivere la fotografia d’autore facendole conquistare lo spazio. La fotografia abbandona così il supporto inanimato, scivola verso lo spettatore, si piega su se stessa divenendo forma d’arte. Semplicità e funzionalità, disciplina ed eleganza, nell’abbinamento di quadrati si materializza un “contenitore ideale” che rivela la vera essenza delle immagini. Nel 2008 crea BEPHOTO, la serie è stata realizzata in collaborazione con CREAM, via Borgonuovo, 27 Milano.
TITOLO Clessidra dei ricordi

ARTISTA Vittorio Bifulco Troubetzkoy

DIMENSIONI  50 x 50 cm

TECNICA Stampa su carta fotografica lucida montaggio a sandwich tra 2 lastre plexiglass 3 mm applicazione su retro di telaio distanziale
 
 
<< PREV NEXT >>
   
Torna agli ARTISTI
   
 
 
 
contattaci | privacy